La tua mentalità è orientata all’abbondanza o alla scarsità?

La mentalità di abbondanza ribalta la scarsità! È essere in pace con chi sei, vedere il valore nei risultati degli altri e dare generosamente. Continua a leggere per imparare come puoi cambiare la tua mentalità.

(Il video dura 3 minuti e mezzo. La trascrizione completa è qui sotto.)

Trascrizione completa del video

Ciao, sono Josh Duncan di SCB News e vi porto questa edizione di Financial Freedom. Lo scopo di Libertà Finanziaria è quello di fornire suggerimenti per aiutarvi a raggiungere la libertà finanziaria per un significato personale.

Mentalita’ dell’abbondanza

Di recente ho iniziato a leggere il libro Dio e il denaro di Gregory Baumer e John Cortines. Questi due signori si sono incontrati alla Harvard Business School mentre stavano molto bene finanziariamente. Nel libro, l’idea di avere una mentalità di abbondanza è venuta fuori. Anche se questa idea non era nuova per me, il modo in cui è stata discussa nel libro ha catturato la mia attenzione.

La mentalità della scarsità

Il lato opposto della mentalità dell’abbondanza è quella della scarsità. Stephen Covey fa un lavoro meraviglioso descrivendo la mentalità della scarsità in The 7 Habits of Highly Effective People. Egli sottolinea che queste persone vivono come se non ci fosse abbastanza per tutti. Covey dice: “Se qualcuno ottenesse una grossa fetta della torta, significherebbe meno per tutti gli altri”. La mentalità della scarsità è il paradigma a somma zero della vita”

Per essere trasparente, ho lottato e ancora lotto con la mentalità della scarsità. Questo tipo di pensiero può indurmi a preoccuparmi di cose inutili nella vita. Un altro effetto collaterale è “stare al passo con i Jones” o la paura di perdersi. Quando pensiamo in questo modo, dobbiamo trovare un modo per essere il “vincitore”. Se non vinciamo, allora siamo i “perdenti”. Non c’è una via di mezzo.

La mentalità dell’abbondanza ribalta la scarsità!

La mentalità dell’abbondanza ribalta la scarsità! Le persone con questa mentalità sono radicate e in pace con chi sono. Sicuri, si potrebbe dire. Vedono il valore nelle competenze e nei risultati degli altri. Inoltre, non si preoccupano di condividere la torta, poiché il successo per qualcun altro significa successo per il resto della squadra.

Generosità gioiosa per chi ha bisogno

Covey definisce la mentalità dell’abbondanza come “il paradigma che c’è abbondanza là fuori per tutti”. Baumer e Cortines sostengono i vasti benefici della generosità gioiosa per i bisognosi. Quando penso a questi attributi, è facile dire che preferisco essere intorno a persone con la mentalità dell’abbondanza.

Quindi, questo è un video sulla libertà finanziaria, e vi starete chiedendo come queste mentalità dell’abbondanza e della scarsità si inseriscano in questa categoria. Credo che si adattino molto bene quando si tratta di fissare obiettivi finanziari.

Dove trovi la tua importanza?

Per esempio, dove trovi la tua importanza e cosa hai intenzione di raggiungere? Il tuo obiettivo è accumulare il più grande mucchio di denaro possibile? Se sì, perché? Credete che il denaro risolverà tutti i problemi che vi si presenteranno? L’avidità è il risultato di una mentalità di scarsità.

L’avidità è il risultato di una mentalità di scarsità.

In alternativa, stai accumulando denaro per sostenere la tua famiglia, in modo umile, e dare generosamente a chi ne ha bisogno? John Maxwell suggerisce di dare di più di quello che vuoi, perché questo ti metterà in uno stato d’animo più abbondante.

La tua mentalità tende all’abbondanza o alla scarsità?

La mia sfida per te è riflettere sulla tua mentalità e identificare se tendi all’abbondanza o alla scarsità. So che voglio avere di più la mentalità dell’abbondanza. Qualunque sia il modo in cui SCEGLIETE di pensare, determinerà le vostre azioni in modo molto chiaro.

Grazie per esservi uniti a me per la Libertà Finanziaria. Sono Josh Duncan, consulente finanziario di F5 Financial Planning, che vi aiuta a raggiungere la libertà finanziaria per un significato personale. Si prega di inviare gli argomenti che vorresti che io copra a [email protected] Alla prossima volta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.